Tata

Tata

 

Pallina pelosa impaurita ci assapori

impreparata guardi e ti disperi

curisosa fiuti e ti interroghi

spaventata doni tenerezza

perla di vita, priva di voce, ci insegni l’essenza

 

Poco esigi, l’infinito porgi

tu nel tuo piccolo involucro racchiudi tutto ciò di cui noi siamo privi

 

CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRE

		

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.